Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

MACROMANARA – Tutto ricominciò con un’estate romana

Il maestro del fumetto Milo Manara in mostra a Roma fino al 9 luglio 2017 con «MACROMANARA – Tutto ricominciò con un’estate romana» che ripercorre l’intera carriera del fumettista veronese attraverso due percorsi principali: Da una parte una ricca proposta antologica, attraverso la quale si tracceranno tutte le grandi opere degli anni ’70, ’80 e ’90, dalle straordinarie tavole di Giuseppe Bergman a quel Tutto ricomincio con un’estate indiana che lo vide lavorare in coppia con l'amico Hugo Pratt, con il quale - successivamente - realizzò anche El Gaucho. E ancora Lo Scimmiotto, Gulliveriana, le storie del Gioco, di Miele e molto altro!

Dall’altra, la produzione più contemporanea (completa delle commission estere per Stati Uniti e Francia) e il suo rapporto con Roma e il cinema: dalla Cinecittà di Federico Fellini fino ai Borgia e Caravaggio, con una serie di illustrazioni dedicate alle grandi dive cinematografiche che vengono esposte per la prima volta andando a comporre un portfol…

Ultimi post

Cinquanta Sfumature d’Arte

No idea how long

THE NEW PITTAN TATTOO: APRE A MILANO IL NUOVO STUDIO DI CLAUDIO PITTAN, IL TATUATORE PIÙ CELEBRE D’ITALIA

Carmelo Candiano - Da Scicli a Torino, l'anima dell'artista siciliano

Fotografia e archivio: incontro con Guido Guidi, William Guerrieri, Andrea Simi

La polarità della realtà per Vittoria Drago

Monet da ottobre al Complesso del Vittoriano di Roma

Zeusi Linguaggi contemporanei di sempre

Il Ponte Casa d'Aste presenta l'asta d'Arte Moderna e Contemporanea attraverso circa 300 opere

Davide Martinazzo al Lu.C.C.A. Lounge&Underground